Accesso al pannello di amministrazione dell'eshop >> (Questo messaggio lo vedi solo tu!)

Batteria Pentole Tognana EVOLUTA a risparmio energetico in granitium pietra 10 pezzi con omaggio

Batteria pentole tognana Evoluta

DISPONIBILE
125,00
159,00

BATTERIA PENTOLE PRESSOFUSA EVOLUTA RISPARMIO ENERGETICO TOGNANA 10 PZ

Descrizione Prodotto :

Nuovi recipienti di cottura Tognana
Evoluta, 10 pezzi in alluminio pressofuso

Ricordo che questo set di batteria non va ad induzione ma solamente la UBIQUA

1 casseruola 1 manico cm 16 + coperchio

1 casseruola 2 manici cm 20 + coperchio

1 casseruola 2 manici 24 cm + coperchio

1 padella alta 1 manico 24 cm + coperchio

1 padella alta 1 manico 28 cm + coperchio

omaggio riservato ai primi 10 clienti:

4 presine silicone per la evoluta resistenti in forno fino a 230° **
1 ricettario per ottimizzare la batteria Tognana

Tognana realizza dei nuovi recipienti di cottura, privi dei gravi difetti che stanno danneggiando la salute umana e l’ambiente. Nasce così Evoluta, batteria da 10 pezzi in alluminio pressofuso di estrema leggerezza

Dopo accurate indagini di marketing, i responsabili dello sviluppo dell’azienda hanno fermato l’attenzione sui recipienti di cottura con rivestimento antiaderente, attualmente i più diffusi, nei quali si sono evidenziate criticità abbastanza gravi, soprattutto in quelli più economici: era quindi il momento d’intervenire nel settore, realizzando prodotti privi dei gravi difetti che stanno danneggiando la salute umana e l’ambiente.

Ecco il problema: una ricerca effettuata dall’agenzia Usa per la protezione ambientale ha segnalato nel Teflon, il materiale maggiormente utilizzato per ottenere l’antiaderenza, la presenza di Pfoa, acido conosciuto anche come C8, non esistente di per sé in natura ma prodotto artificialmente, di cui è stata riconosciuta la pericolosità.

Infatti, essendo instabile alle alte temperature, entra nell’aria dopo avere alterato la composizione del materiale antiaderente, e penetra nel sangue attraverso la respirazione col rischio di gravi danni alla tiroide. Per correre ai ripari sarà imposta l’esclusione dell’utilizzo dal 2015, concedendo così il tempo necessario per la trasformazione. Perché attendere tanto, si sono chiesti i responsabili di Tognana, e hanno dato inizio agli studi per allestire da subito una produzione priva di nocività, dotata di caratteristiche positive.

Radiografia dei nuovi recipienti di cottura Tognana
Era l’occasione di giocare in anticipo nel progettare recipienti di cottura di qualità avanzata, secondo le più recenti richieste per la protezione della salute, ed è stato così che Tognana Porcellane ha aggiunto alle proprie referenze una batteria di pentole innovative. Si chiama Evoluta, è composta da 10 pezzi in alluminio pressofuso per ottenere leggerezza, indeformabilità e ottima conducibilità di calore, ed è adatta per la ristorazione e per gli usi domestici.

Una maggiore velocità di cottura nei confronti degli altri recipienti è assicurata dalle particolari caratteristiche del rivestimento interno costituito da 5 strati, finalmente privo di PFOA, messo a punto in collaborazione con la tecnologia tedesca Greblon C3, affiancata dal disegno italiano che caratterizza le forme.

L’origine naturale dei materiali usati permette grande resistenza all’abrasione e all’usura, e una cucina salutare con il minimo impiego di grassi o addirittura in loro assenza, perché nulla si attacca all’interno dove la temperatura resta uniforme, per merito del fondo esterno dotato di speciali canali che, accrescendo l’estensione della superficie, distribuiscono meglio il calore e rendono più veloce la cottura.

Si è dimostrato, infatti, che nel confronto con una normale pentola sulla stessa fonte di calore, il tempo di riscaldamento del contenuto si riduce del 25%, permettendo quindi un ottimo risparmio energetico. Basata sulla funzionalità, la massima sicurezza di utilizzo e il risparmio di tempo e di energia, Evoluta si appresta ad affrontare dall’inizio di ottobre le prossime sfide del mercato.

Descrizione modalità caratteristiche:

Dopo accurate indagini di marketing, i responsabili dello sviluppo dell’azienda hanno fermato l’attenzione sui recipienti di cottura con rivestimento antiaderente, attualmente i più diffusi, nei quali si sono evidenziate criticità abbastanza gravi, soprattutto in quelli più economici: era quindi il momento d’intervenire nel settore, realizzando prodotti privi dei gravi difetti che stanno danneggiando la salute umana e l’ambiente.

Ecco il problema: una ricerca effettuata dall’agenzia Usa per la protezione ambientale ha segnalato nel Teflon, il materiale maggiormente utilizzato per ottenere l’antiaderenza, la presenza di Pfoa, acido conosciuto anche come C8, non esistente di per sé in natura ma prodotto artificialmente, di cui è stata riconosciuta la pericolosità.

Infatti, essendo instabile alle alte temperature, entra nell’aria dopo avere alterato la composizione del materiale antiaderente, e penetra nel sangue attraverso la respirazione col rischio di gravi danni alla tiroide. Per correre ai ripari sarà imposta l’esclusione dell’utilizzo dal 2015, concedendo così il tempo necessario per la trasformazione. Perché attendere tanto, si sono chiesti i responsabili di Tognana, e hanno dato inizio agli studi per allestire da subito una produzione priva di nocività, dotata di caratteristiche positive.

Radiografia dei nuovi recipienti di cottura Tognana
Era l’occasione di giocare in anticipo nel progettare recipienti di cottura di qualità avanzata, secondo le più recenti richieste per la protezione della salute, ed è stato così che Tognana Porcellane ha aggiunto alle proprie referenze una batteria di pentole innovative. Si chiama Evoluta, è composta da 10 pezzi in alluminio pressofuso per ottenere leggerezza, indeformabilità e ottima conducibilità di calore, ed è adatta per la ristorazione e per gli usi domestici.

Una maggiore velocità di cottura nei confronti degli altri recipienti è assicurata dalle particolari caratteristiche del rivestimento interno costituito da 5 strati, finalmente privo di PFOA, messo a punto in collaborazione con la tecnologia tedesca Greblon C3, affiancata dal disegno italiano che caratterizza le forme.

L’origine naturale dei materiali usati permette grande resistenza all’abrasione e all’usura, e una cucina salutare con il minimo impiego di grassi o addirittura in loro assenza, perché nulla si attacca all’interno dove la temperatura resta uniforme, per merito del fondo esterno dotato di speciali canali che, accrescendo l’estensione della superficie, distribuiscono meglio il calore e rendono più veloce la cottura.

Si è dimostrato, infatti, che nel confronto con una normale pentola sulla stessa fonte di calore, il tempo di riscaldamento del contenuto si riduce del 25%, permettendo quindi un ottimo risparmio energetico. Basata sulla funzionalità, la massima sicurezza di utilizzo e il risparmio di tempo e di energia, Evoluta si appresta ad affrontare dall’inizio di ottobre le prossime sfide del mercato.

Prodotti correlati

Continua lo shopping! scopri altri prodotti della sezione batterie pentole o di Tognana

Le recensioni dei nostri clienti

Vedi tutti i feedback