Accesso al pannello di amministrazione dell'eshop >> (Questo messaggio lo vedi solo tu!)

Mascherina protezione individuale a fazzoletto universale ANDRA TUTTO BENE PZ 20

Mascherina protezione individuale a fazzoletto universale ANDRA TUTTO BENE PZ 20

€4,50
5,00

la confezione si trovano 20 mascherine a foglietto usa e getta

NFORMAZIONI PER L’UTILIZZATORE:

  • NAPPMASK NON È UN DISPOSITIVO MEDICO, NON È UN DISPOSITIVO DI PROTEZIONE INDIVIDUALE, MA PUÒ ESSERE UTILIZZATO COME BUONA PRASSI DA PARTE DI TUTTE LE PERSONE ASINTOMATICHE PER AIUTARE A RIDURRE IL RISCHIO DI DIFFUSIONE DELLE NORMALI INFEZIONI DELLE VIE RESPIRATORIE.
  • IL D.L. 17.03.2020 AUTORIZZA TUTTI GLI INDIVIDUI IN ITALIA AD UTILIZZARE QUALSIASI MASCHERINA FILTRANTE PRIVA DI MARCHIO CE E PRODOTTA IN DEROGA ALLE NORMATIVE.
  • NAPPMASK è un Fazzoletto-Mascherina Monouso che consente, se correttamente indossato, di coprire il naso, la bocca e il mento.
  • L’uso del Fazzoletto-Mascherina NAPPMASK è una buona prassi igienica che si integra a quelle già previste dall’ O.M.S. e dal D.P.C.M. 04/03/2020. Se correttamente indossato dalle persone prive di sintomi, aiuta a ridurre l’emissione di goccioline di acqua contenenti virus e batteri (droplet) potenzialmente presenti nel cavo orale e nelle prime vie respiratorie da parte di chi lo indossa. Non adatto al personale sanitario. Non sterile.
  • Prima di indossare un Fazzoletto-Mascherina NAPPMASK, sanificarsi bene le mani.
  • Per indossare il Fazzoletto-Mascherina NAPPMASK, a mani completamente libere e appena sanificate, in base alle dimensioni del proprio viso (vedi taglie consigliate) seguire le istruzioni riportate in forma di immagine dalla 1 alla 4, assicurandosi che ci sia la massima adesione al viso.
  • Sostituire il Fazzoletto-Mascherina NAPPMASK con uno nuovo subito dopo avere tossito o starnutito, non appena è umido, o comunque entro 2 ore da quando lo si è indossato.
  • Per togliere il Fazzoletto-Mascherina NAPPMASK, rimuoverlo da dietro le orecchie senza toccare la parte frontale; buttarlo immediatamente in un contenitore chiuso e sanificare bene le mani.
  • Non lavare e non riutilizzare per altri usi.
  • Il Fazzoletto-Mascherina NAPPMASK è realizzato in “tessuto non tessuto” monouso.
  • Evitare sempre il contatto con fonti di calore e fiamme intense e conservare a temperatura ambiente.
  • Alle corrette condizioni di utilizzo, non sono note ad oggi reazioni cutanee di ipersensibilità e, in caso di loro comparsa, sospenderne immediatamente l’uso.
  • Non fumare, non consumare alimenti o bevande mentre si indossa il Fazzoletto-Mascherina NAPPMASK.
  • Non abbandonare nell’ambiente.

Coronavirus, azienda della Bassa regala mascherine monouso alla Camera di Commercio di Padova
„A seguito dell’emergenza Covid-19 l’azienda ha rilevato difficoltà a recuperare nel mercato mascherine da distribuire al proprio personale interno. Ha dunque pensato, variando leggermente i parametri di un impianto di converting, di realizzare internamente un “fazzoletto-mascherina” che avesse la funzione di ridurre le contaminazioni aeree nell’ambiente di lavoro. Il fazzoletto-mascherina non è un dispositivo medico e non è un dispositivo di protezione individuale, ed è dunque privo di marchio CE.  Esso rappresenta però una buona prassi di igiene personale, analogamente a quelle consigliate dall’OMS. Non va a sostituire ma va ad integrare le raccomandazioni di prevenzione e le norme igienico-sanitarie per la popolazione (già indicate nell’all. 1 del D.P.C.M. 4 marzo 2020). Il fazzoletto-mascherina può costituire un aiuto a ridurre l’emissione microbica nell’aria dovuta ai normali atti respiratori o alle normali comunicazioni verbali. Quando si parla o si espira infatti si proiettano nell’aria centinaia di goccioline invisibili contenenti acqua ma anche microrganismi potenzialmente presenti nel nostro cavo orale e nelle nostre prime vie respiratorie. Il fazzoletto-mascherina può essere un ausilio igienico per ridurre tale forma di contaminazione microbiologica dell’ambiente, denominata “droplet”. Le buone prassi sono corretti comportamenti igienici, da sole non sono in grado di offrire protezione sufficiente ad operatori sanitari quali il personale medico e paramedico a contatto con pazienti infetti da Covid 19. Il fazzoletto-mascherina non è dunque utilizzabile da parte di tali operatori sanitari, tuttavia è destinato a persone comuni asintomatiche, che magari non possono sottrarsi dalla necessità di relazionarsi con altre persone asintomatiche, per motivi familiari, lavorativi, o di altra natura. Se utilizziamo anche questa prassi nel relazionarsi con altre persone, in aggiunta alle altre prassi già consolidate e previste dall’OMS e dall’Italia“
 

Potrebbe interessarti: https://www.padovaoggi.it/attualita/coronavirus-mascherine-camera-commercio-padova-24-marzo-2020.html

Continua lo shopping! scopri altri prodotti della sezione mascherine protezione o di 3 M

Le recensioni dei nostri clienti

Vedi tutti i feedback