Accesso al pannello di amministrazione dell'eshop >> (Questo messaggio lo vedi solo tu!)

Dicloro in grani ad azione rapida - Kg.1 proff trattamento

Dicloro 1

DISPONIBILE
8,00
10,00

Dicloro granulare per clorazione rapida con azione igienizzante, schiarente e antialghe.

Uso: sciogliere il prodotto in un secchio d’acqua e versarlo successivamente in piscina.

Dosaggio:
- Trattamento iniziale: sciogliere in un recipiente pieno d’acqua 20g di prodotto per ogni 1000 lt d’acqua della piscina e versare nella vasca.
- Trattamento di mantenimento: con il PH dell’acqua corretto addizionare quotidianamente 30g di prodotto ogni 10 m3 d’acqua.
- Trattamento d’urto: nel caso di acqua con presenza di alghe, addizionare 20g di prodotto ogni 1000 lt d’acqua (attendere almeno 12 ore prima di riutilizzare la piscina).

PRODOTTO A NORMA MINISTERIALE NON DANNEGGI LA SALUTE TESTATO E NON CAUSA PROBLEMI AI BAMBINI

Il cloro granulare per piscina è un prodotto indispensabile per, letteralmente, resettare l’acqua della propria piscina. Prodotto fornito in grani, facile da utilizzare e estremamente efficace. Questo prodotto ha una densità di cloro indicativamente del 55 - 60% di cloro attivo, maggiori informazioni sull’etichetta del prodotto. È un prodotto particolarmente indicato per il trattamento in piscine fabbricate in poliestere o vinile, dato che non provoca la decolorazione di questo tipo di superfici. – La sua facile dissoluzione in acqua permette, attraverso una pompa dosatrice, di automatizzare l’igienizzazione dell’acqua della piscina. Il cloro residuo libero ottenuto nell’acqua offre, se confrontato con altri prodotti, una maggiore stabilità all’azione dei raggi ultravioletti del sole. Non modifica il pH dell’acqua.

Dosi di utilizzo:

  • Clorazione urto o shock = indicativamente 16 g x metro cubo d'acqua.
  • Clorazione di mantenimento = indicativamente 1 g x metro cubo d'acqua. Consigliamo l'acquisto di cloro in pastiglie per il trattamento di mantenimento, può essere indicato solo per piscine molto piccole all'ordine dei 2m di diametro.
  • Attenzione: per l'utilizzo corretto è necessario seguire le istruzioni riportate sull'etichetta del prodotto.

Avvertenze sull’uso del cloro granulare

Utilizzare una protezione respiratoria adeguata. Indossare i dispositivi di protezione individuale prima dell'intervento. Fornire un'adeguata ventilazione nell'ambiente di stoccaggio. In caso di rovesciamento, perdite, emissione di gas: piccoli quantitativi possono essere eliminati con abbondante acqua tenendo in considerazione l'effetto di cloro attivo sulle acque riceventi o sull'impianto di trattamento sulle acque di scarico. In alternativa possono essere raccolti in contenitori puliti e asciutti e distrutti per riduzione con sodio solfito in condizioni estremamente controllate e con personale esperto. Se il prodotto raccolto è umido o contaminato con prodotto reattivo neutralizzare il più presto possibile.

Come immagazzinare il cloro granulare?

Tutti i prodotti chimici vanno immagazzinati in un luogo asciutto e protetto dal sole. Ogni qualvolta utilizziamo il prodotto, prima di immagazzinalo dobbiamo sigillare con cura il coperchio o tappo. Accertarsi che sia chiuso correttamente, questo è importante per evitare che il prodotto perda d’efficacia. Qualsiasi prodotto chimico, anche di poco conto, non va MAI travasato in una tanica o barattolo dove c’era un altro prodotto chimico anche se finito! Se la tanica è quasi vuota non si travasa mai, ma si lascia in quella tanica fino a quando non finisce e si getta la tanica nell’apposito sacco dei rifiuti. Questo è importantissimo poiché se nella tanica vuota è presente anche una minima parte del prodotto originale potremmo creare delle reazioni chimiche anche molto pericolose. Potrebbe generare: gas nocivi, combustione o nei casi peggiori esplosione. Quando si maneggia prodotti chimici bisogna sempre avere la cura e la consapevolezza che sono comunque prodotti chimici e se mescolati non sappiamo cosa potrebbe succedere, vi invitiamo anche a leggere i simboli di pericolo indicati sulle taniche nel modo corretto. Se utilizzati e maneggiati nel modo corretto sono i nostri migliori alleati per la nostra piscina. 

Come si utilizza il cloro granulare?

Il prodotto va aggiunto in acqua con un valore del pH compreso da 7,2 e 7,6. Il dicloro agisce rapidamente è il prodotto ideale per il TRATTAMENTO SHOCK (SUPERCLORAZIONE): aggiungere la quantità indicata nella confezione di Dicloro granulare per ogni metro cubo d'acqua per riapertura della piscina o per eventuali "reset" della fauna batterica o sbalzi di prodotto chimico. Si impiega a inizio della stagione di balneazione, nei giorni particolarmente caldi, nei periodi di grande afflusso, dopo abbondanti piogge, dopo un lungo periodo di inutilizzo, nel caso di una massiccia presenza di alghe. Per i trattamenti shock di inizio apertura (all'apertura della piscina dopo la stagione invernale) e di chiusura invernale della piscina è necessario raddoppiare la dose.

Le recensioni dei nostri clienti

Vedi tutti i feedback